Consapevolezza Energetica

La primavera è un momento di rinnovamento e di rinascita. Le cure di purificazione fatte in questo momento portano via tutte le tossine accumulate con nel periodo invernale. E’ un buon momento per riappropriarsi della propria consapevolezza, che sia nella mente, nel fisico ma anche nello spirito.
Il riallineamento di ogni nostra componente è un fatto che ci dona forza, integrità e luminosità. A cui segue uno stato di salute psico fisica in grado di donarci serenità utile per il proseguio del nostro cammino.
In chat (http://www.energiamaya.com/chat.htm) per il prossimo periodo parleremo di consapevolezza energetica, usando il metodo della visualizzazione energetica con interpretazione della simbologia acquisita per capire e guidare verso un percorso di consocenza.
Ho sviluppato questa metodologia per usare lo strumento internet che se da un lato isola le persone, dall’altro permette di raggiungere realtà distanti (fisiche ma anche intellettuali, lavorative e cosi via).
Il metodo si basa su una discussione aperta e, tramite il controllo energetico mentale, una serie di visualizzazioni atte ad identificare alcune problematiche su cui poi, ognuno è chiamato a lavorare autonomamente.
Si lavora con prevalenza sulle emozioni in quanto sono aspetti che seppure vitali, comportano un grande dispendio energetico a volte creando vortici pericolosi nei quali l’individuo rischia di perdere il senso del proprio intento.
Alla fine di ogni periodo viene rilasciata una dispensa con gli argomenti trattati e con un quadro personale che può essere usato come traccia utile per il proprio percorso.
Ci sono molti modi per guardare una stessa Realtà. Come mi piace sempre ricordare, le porte di accesso alla nostra Felicità sono infinite ma a volte restiamo intrappolati davanti a un muro per via del nostro essere emotivo. Per questo ho cominciato a lavorare sul corpo energetico come insieme.

La Luce guidi i sogni e la speranza di tutti gli Uomini.

Maya

6 thoughts on “Consapevolezza Energetica

  1. Ciao Maya; scusami per marted^ scorso: Questa sera non posso aspettarti ancora per molto: Ci SEMTIAMO MARTEDì prossimo.Un abbraccione Tati

  2. Ciao Maya buona sera.sono quasi le 22 devo andare.Spero di poterti sentir presto.Un’abbraccione Tati

I commenti sono chiusi.