Il santo e il guerriero

Il dilemma di capire quanto un guerriero possa essere cattivo è lo stesso di immaginare quanto un santo possa essere buono. C’è un opposto nelle definizioni che crea una possibilità, una scelta, un’esperienza.

Se non esistesse la cattiveria come potremmo capire davvero la nostra natura? Senza scelta non puoi esistere. Persino la tua nascita è stata determinata dall’esperienza di una scelta anche quando non è stata fatta. E’ l’assenza a determinare oblio e morte. Finchè sarai in grado di scegliere, continua a esercitare la tua crescita con determinazione e apertura perchè solo attraverso l’esperienza potrai crescere, evolvere, manifestarti.

Il santo non può esistere senza il guerriero. Il guerriero non può cambiare senza il santo. Forse un giorno potrai affrontare la bellezza di esistere senza dover scegliere e quando succederà, saprai che tutto è perfetto. Fino ad allora non smettere di vivere, scegliere, capire.

Energia Maya

“Il santo e il guerriero”, libro di racconti meditativi che potrai scaricare dal link.

Quante possibilità?

Immagina un fiore, come una margherita. Se tu avessi tante possibilità quanti sono i petali di questo fiore, sapresti comprenderne il valore? Ogni possibilità è una strada che ti porta più vicino alla tua essenza, alla tua verità, realizzando il tuo progetto di nascita su questo pianeta.

Ti guidano i Maestri, le energie planetarie e tutti i fratelli che incontri anche coloro che all’apparenza non sono molto amichevoli. In realtà, oltre il piano della personalità, l’Anima che tutto sa e conosce perchè portatrice dell’Animus divino, sa esattamente quello che deve fare e quando il tam tam cosmico risuona, oltrepassa l’agire e il pensare umano per seminare buone possibilità.

E’ tempo che prepari la tua consapevolezza, è tempo di destarsi dal piano illusorio dove avevi voluto restare vittima del piacere, forse innocente ma non proficuo di buone occasioni. Ogni possibilità da oggi in poi, sarà come la pioggia nel deserto: fioriranno i semi che ti sembra aver gettato invano, pur nella speranza.

Quante possibilità potrai avere? Quanti sono i petali rimasti nel tuo fiore? Nessuno può dirlo, nessuno può saperlo. Godi di questo tempo con tutta la tua essenza perchè molto sarà donato in ricchezza se saprai abbandonare ogni povertà.

Energia Maya

Festival Benessere 2019

Anche quest’anno abbiamo deciso di fare il Festival Benessere, un’occasione unica nel suo genere perchè non ricalca i soliti eventi che troverete ormai in molte città, ma d’ispirazione ai paesi oltre oceano, offre comprensione, conoscenza, sperimentazione cercando sinergie tra le diverse discipline. Quando? il 20 ottobre 2019 a Sangano.

Siamo sempre più consapevoli della difficoltà che hanno oggi le persone nel vivere una realtà che avrebbe molto da offrire ma in realtà troppo densa di distrazioni, falsi bisogni che portano le persone a soffrire e perdere l’opportunità di una vita serena.

Per questo motivi abbiamo deciso nel 2015 di organizzare questo appuntamento annuale raggruppando ricercatori e operatori  che sono esperti di tecniche olistiche, selezionandoli attraverso prove ed esperienze. Non siamo ancora arrivati dove volevamo, è un percorso che ci sta insegnando che non basta fare per essere, bisogna andare oltre.

Per adesso siamo nella fase del reclutamento, se vuoi partecipare puoi riferirti a questa pagina e se vieni da fuori Torino cercheremo di supportarti al meglio. Siamo certi che questa è la strada giusta e il successo e la fiducia del pubblico di ogni passata edizione ce l’hanno raccontato. Speriamo di poter ottenere sempre il meglio per voi tutti.

Energia Maya

Il cambiamento

Durante questo periodo inizio a lavorare sulla Guida Astroenergetica dell’anno che verrà per capire quali possano essere i momenti fondamentali di aiuto e supporto alla crescita personale. Come ho scritto molte volte, fino al 2025, avremo una situazione particolare che supporta un’azione di contrasto all’umanità (trans-umanesimo) concepita dall’illusione di “possedere” le chiavi della Vita. Del resto è proprio questa illusione che stimola (al contrario) una crescita spirituale profonda, facendoci attraversare indenni questo banco di prova estremo. L’opulenza e l’arroganza sono vie tantriche ci riporteranno a casa molte persone, perchè c’è solo una Via.

Il mese di luglio esplode di energia, tantissima. Potremmo per questo sentirci molto stanchi e provati per la pressione dei flussi che tuttavia aprono il canale psichico del cambiamento.

Durante questi giorni possiamo sentire un’esigenza di cambiamento importante che potrebbe portarci ad avere comportamenti strani, sentendo un senso di inquietudine profondo. Dal momento che il corpo psichico potrebbe essere condizionato fortemente dal piano mentale, potremmo agire troppo emozionalmente, portandoci su una direzione di cambiamento non positiva per il nostro percorso.

Per aiutare questo percorso in maniera corretta consiglio l’esercizio sui kan di Saturno, in grado di riportare stabilità e concentrazione nei nostri intenti.

Consiglio questo lavoro a chiunque si senta confuso e non sa cosa fare, al punto da diventare apatico, statico, immobile. Nello stesso modo sarà molto utile a chi è troppo reattivo, non si ferma mai, non riesce a placare il suo movimento.

Saturno sarà in grado di assorbire al meglio questo portale, riportando ordine nelle emozioni, la giusta priorità nei pensieri e la visione certa dei propri obiettivi.

I segni di questo portale sono immediati.

Potrete trovare l’esercizio sulla Guida 2019 o nel libro “Sui Kan movimenti planetari”. Inoltre sulla Guida ho pubblicato simboli energetici di aiuto al lavoro nei portali perchè credo sempre di più nel lavoro energetico e sempre meno in quello mentale.

Energia Maya

Il giorno del Re

Il Sole simboleggia l’espressione della qualità brillante del tuo essere, della tua creatività, della tua essenza, della liberazione di quel potenziale che è in grado di portare benessere a te stesso e quindi a tutti quelli che sono vicino a te.
Il solstizio estivo ti aiuta a salire nel punto più alto del tuo orizzonte. Solo in questo modo potrai illuminare la fase diurna della tua esistenza perchè riuscirai ad ottenere una visione dall’alto che comprende un cerchio più ampio di quello che vivi e quindi gode di una percezione migliore. Per attrazione puoi ascendere verso la parte più spirituale del tuo essere e godere di una posizione invidiabile, per individuare con semplicità e precisione, quello che impedisce la tua realizzazione. E’ l’immagine della Verità: più sei unito al Cielo e maggiore è la trasparenza di ciò che vedi.

Solstizio 2019 – Il giorno del Re

Il Re è arrivato a cingere le vesti delle spose che lo attendono nella trepidazione del cambiamento. Il Re Guarderà i suoi figli con la dolcezza di un padre e di una madre e per loro porrà una montagna in mezzo al mare, perchè possano restare nella pace e nella prosperità. Tutti cercheranno le sue grazie ma il Re non avrà occhi che per i figli e le spose anche se, toccato dai pianti innocenti, porrà fine allo scempio che li rovina, chiudendo gli occhi per quattro secondi. Dopo tutto sarà diverso, colmo di gioia,  di speranza e di benedizione per ogni creatura.

(Luna calante e Sole nello Zenith: un alto grado di rivelazione, di pulizia, di ristrutturazione, scopre gli inganni e le illusioni, riportando verità e realtà nella vita di ogni individuo non tanto dal punto di vista intimo, spirituale, quanto sotto il profilo sociale, negli incarichi pubblici, nella manifestazione della sua personalità)

Meditazione guidata

Energia Maya