Attenzione, effetto “Mandela”

Durante questi giorni di luna piena come sempre abbiamo la possibilità di connetterci nell’ascolto della voce dei maestri, delle guide, dei fratelli che da altre dimensioni cercano di aiutarci in questo complicato e meraviglioso passaggio vibrazionale.

Ho già parlato dell’effetto “looking glass” tramite le mie Guide annuali e invito i lettori a prestare attenzione durante questi giorni. Un modo molto utilizzato, a dire il vero anche molto efficace, è il clima di paura e terrore compensato da una sorta di assicurazione o contratto che dovrebbe proteggerci in cambio di denaro o di libertà. L’assicurazione è un contratto di speculazione che si basa sulla sfiducia (o paura che possa accadere qualcosa) nato presso i mercanti italiani durante il Medioevo. Pagando, senza che cambi assolutamente nulla nelle condizioni materiali della tua vita, tu sei rassicurato nella tua paura e quindi moduli una vibrazione differente, ragione per cui non ti capita nulla. Certo, alcune volte qualcosa succede ma nella maggior parte dei casi, tutto va bene.

Nello stesso modo, l’effetto paura viene sempre accompagnato da una soluzione/rassicurazione che ti mette in condizioni di vibrare diversamente a meno che, come nella trappola dei topi affamati, sia proprio quel pezzo di formaggio a essere avvelenato la soluzione che si vuole raggiungere.

In questi giorni di luna piena, alcune cose potrebbero “stonare” nei tuoi ricordi e nella tua mente. C’è un risveglio in atto, non potrà essere evitato ma alcune Anime non sono pronte, non hanno lavorato come gli studenti svogliati che arrivano il giorno dell’esame impreparati. Tuttavia in questo caso non ci sono professori da ingannare o colpi di fortuna da sfoderare perchè si tratta di vibrazioni. Chi è rimasto intrappolato in una bassa vibrazione resterà trappola delle illusioni.

Cos’è l’effetto Mandela?

Nel 2009, in occasione di una conferenza, Fiona Broome parlò con un addetto alla sicurezza della morte di Nelson Mandela, descrivendola come fatto avvenuto durante gli anni ‘80 mentre l’ex presidente del Sudafrica si trovava in prigione. L’addetto alla sicurezza disse però alla donna che Mandela non solo non era morto durante la prigionia ma era ancora in vita; Nelson Mandela morì infatti quattro anni dopo, nel dicembre 2013. Broome ricordava però nei dettagli la morte di Mandela, incluso il discorso della vedova, così, tornata nella sala della conferenza chiese al pubblico la loro versione dei fatti. Il risultato fu assai curioso, poiché buona parte dei partecipanti ricordava la versione della donna. Poiché questo ricordo era condiviso da altre persone e non solo da Broome, nacque il termine di effetto Mandela e, negli anni successivi, in molti cercarono di dare una spiegazione al fenomeno.

La scienza, psicologia e relativo mondo accademico attribuisce a questo effetto un fenomeno di disturbo del ricordo collettivo, una sorta di ipnotismo di massa. Altri ricercatori indipendenti hanno iniziato a collegare questo effetto con una falla di Matrix, attraverso la quale iniziamo a comprendere il valore dell’inganno e quindi il risveglio o la vibrazione verso il nuovo tempo. Questi giorni saranno di grande aiuto nella comprensione e visione di questa falla. Aprite i vostri canali di ascolto e percezione e siate pronti alla rivelazione.

Cikala Itka

Il linguaggio dei chakra

Nell’ultimo mese abbiamo sperimentato un movimento Sui Kan di riequilibrio, in previsione della luna piena di febbraio che sorgerà nell’elemento del fuoco, parleremo di questo nei prossimi giorni.

Durante i movimenti energetici come succede con Sui Kan o altre discipline, l’auto-trattamento che mettiamo in atto è volto a muovere energia dei chakra attraverso la respirazione e semplici movimenti. L’energia dei chakra, trasportata dai meridiani energetici, comunica attraverso il sistema nervosi alcuni sintomi che possono essere indicativi dello stato di equilibrio dell’energia.

Il formicolio, calore, pesantezza sulle mani/piedi indicano uno stato di squilibrio che si sta materializzando e che potrà sbloccarsi con uno sbadiglio o la lacrimazione degli occhi. Una sensazione di brividi sarà uno scarico intenso del sistema nervoso, mentre una leggera brezza fresca sarà indicativa di equilibrio del sistema sottile.

La mano destra è legata ai chakra superiori ed è indicativa di disequilibri legati al mentale (eccessi pensieri), mentre la mano sinistra è legata ai chakra inferiori e indica disequilibrio legato a impulsi e reazioni non riflessive. In entrambi i casi c’è debolezza del chakra del cuore, per questa ragione è importante rafforzare, pulire e riequilibrare partendo da questo importante centro di snodo energetico. Nel caso in cui i sintomi siano in prevalenza sulla testa o nella parte inferiore degli arti, un movimento di scarico come “le esplosioni” o “saturno” saranno di aiuto per la trasformazione dell’accumulo in energia buona che si distribuirà naturalmente (respiro, movimento, consapevolezza) dove è più carente.

Sui Kan, movimenti fondamentali

Sui Kan, movimenti planetari

Energia Maya

.

Mandala, energia

Mandala è una parola sanscrita che significa “cerchio” e porta con se un profondo significato spirituale, usato in molte pratiche e culture di tutto il mondo. Si pensa che sia originario delle terre orientali come pratica all’induismo e al buddismo, tuttavia i suoi utilizzi potrebbero aver avuto origine contemporaneamente in molti parti del mondo, come rappresentazione simbolica del movimento di energia dell’universo o della propria esistenza.

Il mandala psichico o energetico, è uno strumento che può essere utilizzato a scoprire il proprio sè, per ricentrare l’energia e riportare attenzione verso la direzione energetica. Possiamo definirla come una riconnessione potente in grado di comunicare, attraverso la simbologia, con la propria Anima, rivelando quindi quelle energie potenti dell’individuo.

Ogni colore simboleggia una qualità, conoscenza, chakra, emozione e la manifestazione di queste energie porterà con sè quel messaggio non scritto in grado di orientare l’individuo senza che sia condizionato dalla mente, anzi, ottenendo la collaborazione del piano mentale e stimolando in lui pensieri e comportamenti nuovi, verso la sua realizzazione.

Se vuoi ottenere il tuo mandala personalizzato, visita la pagina web.

Non dare energia al Regno della follia

Il tempo nuovo è alle porte, ormai ne siamo tutti consapevoli in un modo o nell’altro. Eppure c’è ancora chi vorrebbe tornare al passato, riproponendo strade e percorsi che sono già accaduti, non è questo il senso del procedere.

Gli esseri che hanno dominato l’umanità sono sempre più visibili, anche ai più compromessi fratelli, quelli che difficilmente potranno superare l’oblio mentale per liberare il proprio essere percettivo. In qualsiasi modo cercano di riportare disordine dove il chiarore della Coscienza sta liberando l’umanità dalle tenebre, dalla menzogna. Ma non sono tutti “amici” questi esseri, qualcuno vuole riprendersi il Regno umano, stanno lottando nella confusione di questo momento diretti verso questo scopo. La vecchia guardia ha lasciato Trono di spade senza erede, tutti avanzano pretese sull’umanità. Alcuni sono più favorevoli, altri sono sanguinari esseri senza cuore. Tuttavia, il tempo dei regni di sangue sono terminati e sarà questa lotta a palesare il male e liberare gli uomini dall’oblio, verso la loro presa di coscienza e lotta per la liberazione.

Tu sei un figlio delle stelle, lo scopo della tua esistenza è vivere nell’amore e nella pace, nell’abbondanza e nella gioia. La tua realizzazione non è in tutto quello che ti hanno mostrato solo per tenerti sotto controllo. Non lasciarti di nuovo ingannare, trascinarti in quell’effimera Babele che stanno costruendo per tenerti fermo e soggiogato al destino di chi vincerà. Imbraccia l’arma del tuo Cuore e vivi nella libertà a cui è destinato ogni figlio dell’Imperatore dei Cieli.

Siate felici, siate fieri.

Cikala Itka

Tutti, nell’Amore

Durante i giorni del novilunio l’esercizio del libero arbitrio è di maggiore intensità nell’effetto e nell’ascolto dell’universo. Immaginalo come il giorno dell’interrogazione o dell’esposizione della tua ricerca, della tua tesi. E’ tempo di mostrare il tuo valore, il nostro valore.

La Terra è attaccata da parassiti dimensionali che disperatamente stanno cercando in tutti i modi di alterare le vibrazioni degli individui verso la paura, la menzogna, l’apatia. Questo permette di rallentare il respiro della nostra Madre ma non di fermare il suo battito. Ti sarà capitato di essere felice e incontrare qualcuno che ha gettato ombre oscure sul tuo entusiasmo. Come ti sei sentito dopo? Forse hai rinnegato quello stato di grazia, ti sei chiuso, hai rallentato la tua energia. Solo il tuo Cuore può sconfiggere queste tenebre, per questo ti invito sempre verso l’amore.

In questi giorni prega, recita i mantra, balla, visualizza luce, carica energia, muovi passi magici, usa il tuo metodo, la tua voce, la tua immaginazione per collegarti con i tuoi fratelli, alzare quel velo di oscurità malevolo che sta soffocando il cielo, perchè anche una piccola luce vince l’oscurità, questa è la magia! Non importa cosa vorrai fare o dire, non importa l’orario, non siamo un esercito, siamo Amore, creature magiche, Vita!

Non siete soldati, siete Amore. Uscite dal condizionamento di essere aggregati come pecorelle verso l’idea di qualcuno. Usate la vostra creatività perchè l’Universo ne ha bisogno, i vostri fratelli ne hanno bisogno, io ne ho bisogno.

Liberate l’amore che è in voi, i cieli e la terra canteranno di gioia.

Cikala Itka