Il tempo della scelta

C’è chi canta Vittoria, chi intona Canti Funesti. Chi ha ragione? Chi ha torto? Entrambi.

Durante una guerra gli schieramenti combattono con tutte le forze e l’energia per vincere ma una parte perderà, quindi piangerà. L’altra vincerà, quindi riderà. Questo è il risultato finale della guerra ma durante il combattimento potresti essere tratto nell’inganno di vedere qualcosa di falso, artefatto, non realistico. Dipende dalla tua vibrazione energetica, dalla tua scelta interiore.

Resta connesso con la gioia, l’amore, il tuo Cuore. Questa è l’energia che ti occorre per poter approdare alla realtà con consapevolezza e identità. Hai vissuto immerso in situazioni terribili, violenze a cui hai abituato la tua mente e il tuo cuore. Sei sopravvissuto tuo malgrado abituandoti al terrore che ha pervaso una parte dell’umanità. E’ la tua consapevolezza che deve cambiare e solo l’energia del tuo Cuore potrà esserti di aiuto.

Fidati dell’Amore, fidati del tuo Cuore.

Energia Maya

Fermati e guarda il cielo

Quando intorno tutto sembra crollare perchè non va come avevi pensato, considera sempre che si tratta di un momento. Può un istante della tua vita dare significato a tutta la tua esistenza? E’ solo un momento.

Fermati e guarda il cielo, le stelle se è notte, il sole se è giorno. Forse c’è qualcosa di più meraviglioso che l’immensità di quella profondità sotto la quale vivi ogni tuo giorno? Perchè ti avrebbero messo in un posto cosi bello se non fossi importante e prezioso?

Energia Maya

Sogna camminando

Il percorso della conoscenza è sempre qualcosa di personale che si basa sulle tue capacità, sulla tua storia, sulle tue esperienza.

L’errore più comune è considerare ogni persona nello stesso modo, senza comprenderne la diversa unicità.

Conosci il mondo attraverso il tuo percorso, la tua strada, il tuo ascolto ma non smettere di sognare. Presto quei sogni diventeranno realtà, ora sono semi di creazione che solo attraverso il tuo cuore potranno germogliare.

Cammina sognando, sogna camminando.

Energia Maya

Evolvere

Domani inizia un momento molto importante per tutti noi, per ogni creatura che abita questo pianeta. Si tratta del canale evolutivo che dal giorno 30 gennaio al giorno 21 febbraio porterà una serie di situazioni, accadimenti che saranno spunto di crescita per ciascuno di noi, delle vere e proprie occasioni per prendere consapevolezza e comprensione del tuo percorso.

Siamo immersi nel mare dell’illusione Maya, il velo che separa la realtà da quello che è si sta per svelare. Durante questi giorni forse avremmo l’occasione di intravedere quella luce così importante per ogni figlio delle stelle ma ricorda che solo nella notte buia e profonda potrai dare valore alla luce. Segui quella speranza con la forza della fiducia e dell’amore.

Buon lavoro figli delle stelle.

Cikala Itka

Amare vuol dire comprendere

L’amore è una delle lezioni più importanti per ogni creatura, non finiremo mai di imparare, fino all’ultimo giorno che vivremo questa nostra esistenza. L’odio è l’incomprensione di questo sentimento, l’incapacità di governare mentalmente la diversità, la fragilità, spesso espressa come aggressività.

Quando qualcuno ci aggredisce, infatti, possiamo comprendere il suo comportamento solo quando attiviamo l’amore che non vuole giustificare ma comprendere. Negli ultimi anni la spinta verso la giustificazione dell’altro e la sua totale accettazione pena l’essere additati di omofobia, è stata molto ampia. Questo ha deresponsabilizzato le persone verso un amore “personalizzato”, dequalificato, immaturo, involutivo. Dobbiamo accettare tutto perchè siamo parte di un tutto. Questo non è amore. E’ un sottile inganno a cui siamo stati guidati per perdere quella capacità di discernimento così importante ai fini della nostra evoluzione.

Amare vuol dire comprendere che anche nel gesto più inqualificabile c’è un essere umano che ha perso la propria direzione, il proprio valore, la propria voce interiore. Questo non giustifica e non ci mette nella condizione di accettare ma di cercare di capire se e quanto possiamo aiutare chi è in questa situazione.

Rifletti attentamente quando ti dicono “stai giudicando” perchè chi te lo dice sta giudicando te. Sei libero di esprimere opinioni come i bambini che a scuola fanno domande per capire meglio. Questo è sempre segno di intelligenza. Chi accetta senza porsi domande e discutere, è guidato con cecità verso il baratro dell’ignoranza e del buio.

Energia Maya