Il confine della soglia (maggio/giugno)

I prossimi due mesi potremmo definirli come Yin (maggio) e Yang (giugno). Non stiamo parlando di presenza assoluta di calma (Yin) o di movimento (Yang) ma di preferenza. Del resto prima di ogni movimento c’è la calma che è anche riflessione, valutazione, interiorizzazione. Questo è il senso di un’alternanza che coincide con il passaggio di […]
Read More »

Un aiuto dal Cielo

In questi giorni si apre un tempo di percezione molto forte, simile a quello che abbiamo vissuto durante la primavera del 2003. Molti avranno la sensazione di dover fare “qualcosa di importante” anche se prima di adesso non hanno lavorato nella direzione percettiva, possono aiutarsi a crescere attraverso esercizi e meditazioni. Propongo per quelli che […]
Read More »

I giorni della profondità

Come avevo anticipato durante questo periodo un basso energetico importante discende sulla nostra dimensione. Per chi ancora non è pratico di livelli energetici, spiego che il basso è un’occasione importante di nutrimento energetico ma, presentandosi in grande quantità, genera una sorta di oblio o agitazione (diversi effetti a seconda della personalità). Sono sempre più critica […]
Read More »

Il grande abisso

E’ innegabile come questi anni abbiano rivelato nel loro significato più profondo un destino che non è solo personale, individuale ma sempre più collettivo, dinamico e globale. Non a caso durante gli anni settanta, quel senso di fratellanza universale che era stato un fermento vivo o il lievito che avrebbe dovuto creare una massa critica […]
Read More »

Primavera e Nuovo anno (energetico)

Durante questi giorni abbiamo la coincidenza di due momenti fondamentali che avranno effetti su tutto il seguito dell’anno che stiamo vivendo. La porta dell’equinozio ci insegna a riflettere su quella linea di mezzo che è sempre una buona strada da percorrere perchè si trova tra le nostre esigenze e quelle degli altri. Riflettiamo su due […]
Read More »