Terremoto 20 maggio 2012

Quello che si può osservare non rappresenta sempre la realtà. Bisogna notare le cose con la razionalità ma anche la ragionevolezza del ricordo che ci permette prima di tutto di capire come possa risultare estranea una coincidenza che è simile seppure molto distanziata.
La poca profondità cosa ci fa capire?

La sperimentazione di una scienza corrotta che abusa della cono–scienza a discapito degli uomini, può seminare un pensiero collettivo con largo anticipo agli eventi. Per questo occorre sempre più recuperare una dimensione naturale, noi siamo profondamente legati alla natura e niente può oscurare così profondamente la nostra capacità di comprendere e di contrastare gli effetti di quella visione corrotta.

A questo sono diretti gli esercizi e tutte le trasmissioni del canale radio energia.

http://www.energiamaya.com

20-MAY-2012 07:19:55 39.60 143.24 6.0 10.0 OFF EAST COAST OF HONSHU, JAPAN
20-MAY-2012 02:03:53 44.81 11.21 5.9 10.1 NORTHERN ITALY