Preparazione al novilunio + eclisse sole

Meditazione della luna nuova : il magnetismo e la creatività



Questi giorni sono quelli che precedono una luna che esalterà la fase progettuale di ogni individuo, se utilizzata in maniera consapevole può portare la premessa di una  buona realizzazione. Siamo nella fine del processo di Luna calante, ogni tossina che sia fisica o energetica, deve essere eliminata, bisogna lasciare il campo vuoto. Come potrebbe altrimenti crearsi il nuovo, la novità, la creazione?

Per fare questo possiamo utilizzare la meditazione sul magnetismo, perché stimola il processo creativo, utilizzando la forza dell’allineamento energetico-spirituale-fisico. Possiamo fare questa meditazione tutti i giorni fino a domenica, per trovare il massimo rilassamento e predisposizione all’accoglimento energetico.




Un altro esercizio che possiamo fare è secondo il metodo della visualizzazione energetica. 

Isolati in un posto tranquillo dove potrai rilassarti per qualche minuto prima di iniziare l’esercizio. Bevi un bicchiere di acqua e poi mettiti in posizione comoda, con la schiena diritta e gli occhi chiusi.
Inspira profondamente, rilassati.
Quando sarai rilassato, guarda dentro il tuo sguardo : questo è il campo visivo, il campo dove tu puoi osservare la tua energia. Anche se ti sembra tutto scuro, ci sono delle luci, dei lampi, forse dei colori. Mentre sei rilassato cerca nel tuo campo visivo il colore giallo e osservane la forma, la tonalità, cerca di seguire il suo movimento e la sua dinamica.
Questo esercizio ristabilisce il legame con la linea creativa individuale. Possiamo fare questo esercizio fino a domenica sera. Durante la notte, la coscienza può comunicare attraverso i sogni delle idee interessanti.

Sui kan