Programma sui kan 15 ottobre

Questa settimana proseguiamo con lo stretching dei meridiani che consente di distribuire meglio l’energia all’interno del corpo e quindi sbloccare in maniera non traumatica, quei ristagni di energia dovuti a cause emozionali e pensieri. Questo è il primo lavoro che bisognerebbe fare in termini energetici, perchè aiuta a trovare consapevolezza del proprio corpo e migliora il tono muscolare a volte irrigidito da blocchi energetici.

Nel secondo corso, lavoreremo sui chakra. Attraverso questo lavoro, concentriamo l’attenzione su questi principali punti dove l’energia circola per essere distribuita in tutto il corpo. Spesso non si considerano i chakra periferici o inferiori ma attraverso alcuni esercizi specifici, stimolare questi punti può portare grande beneficio.

Nel terzo corso lavoriamo sul progetto Luna e sulla stabilità. Due danze ugualmente importanti per la progettazione del percorso terrestre.

Buona energia

www.suikan.com