Meditazione plenilunio di pasqua + sui kan

La luna piena proietta molta emozionalità e rende molto (troppo) reattivi. Attenzione al sistema nervoso e all’apparato urinario (reni).
La calma e la riflessione devono essere gli assi portanti di questo momento, è consigliabile cercare uno spazio per evacuare la tensione e ritrovare l’unione con il proprio sistema percettivo. Infatti le forti emozioni e la tensione nervosa occultano il sistema sensoriale ed in questo modo si tende a disperdere il messaggio e l’ispirazione a cui possiamo giungere in queste giornate, soprattutto durante la fase astrale dei sogni, il modo che i Maestri preferiscono per giungere alla nostra consapevolezza.

Di seguito si consigliano alcuni esercizi o pratiche per questo importante momento.

Esercizi Sui Kan
Il fiorire è l’esercizio più indicato per questo momento. Potete trovarlo sulla Guida 2013 o in Dialogo verso i popoli fratelli. In alternativa potrete eseguire un esercizio per la pulizia emotiva che trovate seguendo questo link. Questo PL ci avvicina molto al piano della gerarchia dei Maestri, per cui possiamo fare un esercizio (va molto bene il fiorire) dedicato alla richiesta di aiuto per superare un momento difficile, un malessere, un’emozione ed anche una difficoltà materiale ed ottenere una rinascita che usi la forza di questo momento.

Visualizzazione Energetica ore 22.00
Preparazione
Cerca un posto isolato e tranquillo, rilassati già 15 minuti prima della visualizzazione facendo qualcosa che ti piace, che ti rilassa e ti mette in una buona condizione psichica. Durante questa preparazione bevi almeno mezzo litro di acqua per migliorare la tua percezione energetica e permettere ai tuoi organi di senso di visualizzare il tuo campo visivo interno. Puoi accendere incensi e candele che aiutano il raccoglimento e la pulizia dei disturbi.
Quando saranno le 22.00 mettiti in una posizione comoda ma che mantenga la schiena abbastanza dritta. Spegni le luci, se vuoi puoi lasciare la fiamma di qualche candela o di una lampada da tavolo. Molti preferiscono il buio totale ma non è essenziale alla riuscita dell’esercizio.
L’essenziale è che devi sentirti comodo, rilassato, altrimenti la tua attenzione non si sposterà all’interno di te stesso. Quindi respira profondamente per qualche minuto con gli occhi chiusi.

Esercizio plenilunio pasqua  (ore 22.00 su Radio Energia)

www.energiamaya.com