Senza preoccupazioni ma occupati (energia di marzo)

astroenergia

Marzo inizia e termina con una luna nuova, questo rende il mese particolarmente laborioso dal punto di vista delle iniziative e dei progetti che si possono intraprendere. L’energetica si presenta molto alta, soprattutto nella seconda decade del mese e questo sarà percepibile dall’ottima energia fisica o da un buon recupero della stessa. Non dimentichiamo infatti che molto dipende dall’aspetto individuale dello stato di salute soprattutto del sistema psichico. In alcuni casi, si potrà notare un eccesso di nervosismo e di irritabilità, questo dipende dai numerosi input che sopraggiungono attraverso i canali energetici / portali che giungeranno con il mese di marzo.

In questo mese gli aspetti più importanti saranno l’equinozio di primavera, l’inizio dell’anno energetico e il processo di ricongiunzione energetica che come ogni anno inizia con la prima luna nuova dell’anno. Saranno questi gli appuntamenti principali a cui non mancheranno coloro che vorranno mantenere viva e attiva la percezione di un benessere, del risveglio della consapevolezza e di un’ottima gestione energetica delle proprie risorse.

Il consiglio è di mantenersi occupati ma senza preoccupazioni, cioè senza cadere nell’assillo di “tutto quello che si può /deve fare”.   Cercare di preservare la confusione mentale o l’eccessiva perdita di tempo ed energia nell’iniziare troppi percorsi o nel preoccuparsi eccessivamente di quello che si fa, può risultare utile a preservarci da un fallimento delle nostre attività. In fondo, quello che è più importante, è il raggiungimento di un risultato.

Usando il programma della guida 2014, possiamo decidere in base ai nostri intenti quale percorso è più utile intraprendere. Buon inizio di marzo.