Il motivo intrinseco della malattia

Ero triste, ho chiuso la mia sensibilità tra le costole, dentro i miei occhi e la malattia ha cominciato a divorare la mia carne.
Ho chiesto a un Angelo ” Per favore dimmi cosa non va? “.
Lui mi ha guardato e ha detto “Guarda la Realtà”.
Perchè nell’amare un fiore tu cerchi di proteggere la sua corolla ma sai che sarà destinato al tempo della terra, portato tra le dita di un bimbo e nella passione del vento per mille dimore prima di seccare o di marcire per creare nutrimento.

Perchè nell’amare una nuvola non puoi che riempirti lo sguardo ma sai che sarà libera di evaporare per un raggio di sole più intenso e svanire tra l’azzurro del cielo.

Perchè nell’amare un cuore non puoi legarlo al tuo volere. In quel modo ami te stesso, la tua vanità, il tuo egoismo, il tuo bisogno.
( dialoghi fraterni)
***********************************
La malattia è espressione di un malessere emotivo, inascoltato o non usato.
La rabbia occultata genera un blocco emotivo che si riversa non solo su un certo tipo di organo (il fegato) ma così come l’acqua di un fiume che cerca un suo corso per poter proseguire e defluire verso valle, l’energia bloccata continuerà l’agire seguendo una linea lunare o solare.
La prima linea corrisponde alla metà del corpo sinistro, la seconda al corpo destro.
L’eccesso di problemi in una parte genera la scelta della linea da seguire, questo andrà a determinare più precisamente quando agire in una cura o in un percorso e con quale tipo di rimedi e altre indicazioni che potrebbero essere importanti per correggere il disequilibrio.
Tuttavia, prima di evidenziare cosa potrebbe aiutare, è importante capire perchè si è creato questo genere di blocco emotivo.
In un’analisi svolta da Vanda Case, ho estratto questo elenco di alcune ragioni che possono essere causa di malattia, meglio definite come “motivi intrinseci della malattia (da psicosomatica e psicosintesi: luoghi di incontro)”.
L’analisi di questi motivi, potrebbe evidenziare una soluzione più rapida da per-seguire per raggiungere l’ambito benessere.
Giuseppina Bruno
__________________________________
Elenco di alcuni dei motivi intrinseci della malattia

q simbolismo della malattia.

q malattia che proibisce di fare qualcosa che inconsciamente

non si desidera fare o che permette di fare qualcosa.

q analogia tra la malattia e un problema del momento.

q rappresentazione attraverso il sintomo di una subpersonalità

che non è ancora emersa alla coscienza.

q la persona non sta seguendo il suo percorso, il corpo si

ribella.

q la malattia come inconscia richiesta di aiuto o addirittura

come ricatto.

q mezzo per scaricare aggressività.

q momento di rinnovamento.

q pausa di riflessione

q affermazione di se stessi

q qualcosa da risolvere

q rifiuto o aumento della propria sensibilità

q ricordarci di avere cura del corpo e quindi riposo

q espressione di un dolore profondo non elaborato

q negazione o rifiuto di qualcosa che è stato represso

q vendetta, punizione verso se stessi o verso gli altri

(estratti da Piscosomatica e Psicosintesi : luoghi di incontro, di Vanda Case)

2 thoughts on “Il motivo intrinseco della malattia

I commenti sono chiusi.