La Guida al Solstizio Invernale

Solstizio invernale

In occasione del solstizio invernale, grazie all’Associazione Energia Maya, è stata pubblicata la dispensa del Solstizio Invernale completa di spiegazioni e di esercizi per aiutare l’unione cosmica di questo importante momento.
Nella tradizione celtica precristiana la festa del solstizio era chiamata Yule, un giorno dove la ritualità e la festa era dedicata alla rinascita.
Dal punto di vista energetico c’è un rallentamento che volge verso il punto più basso che è anche considerato l’occhio del ciclone o per meglio dire, l’assenza temporale. Possiamo vivere una sorta di oasi energetica dove questo rallentamento deve essere armonizzato dall’ individuo perchè egli possa riallinearsi con il movimento naturale e godere di quella forza enorme che esprime il momento del solstizio invernale.Dal punto di vista fisico, occorre bere tisane, decotti, che siano in grado di depurare l’organismo per arrivare più vitali e purificati verso il 21 dicembre. Il profumo delle spezie è molto indicato in questa stagione. E’ importante che anche la mente sia depurata, per questo cercate dei momenti di meditazione, letture distensive, passeggiate in mezzo ai boschi o ai parchi in silenzio, senza disturbi.
Provate a spegnere telefonini, computer e altri mezzi di comunicazione per un’ora al giorno.
Sperimentate la presenza dell’assenza. Godete di questi momenti.

Per una migliore comprensione potrete ricevere la guida versando 2,00 euro di contributo all’associazione e mandando la tua mail a info@energiamaya.com per l’invio della dispensa.

Gli associati in regola con la quota annuale la riceveranno gratuitamente.Sabato sera su Radio energia trasmissione dedicata a questo momento.

Grazie, buon solstizio.