Il valore della collaborazione

Anticipo il life motive del mese di luglio di cui parlerò nella Guida Astroenergetica mensile in uscita nei prossimi giorni. La grande onda ha lasciato molta stanchezza tra le persone, c’è stato molto da fare per tutti. A volte un da fare che poteva sembrare inutile, perchè si trattava di mettere a posto qualcosa che andava storto ma che ha permesso di capire la vera natura dei problemi. La chiarezza più o meno raggiunta ci consente di comprendere quello che è da fare per raggiungere i nostri obiettivi ma anche quante risorse abbiamo a disposizione per poterlo fare. Come scrivevo nell’ultimo numero della Guida, “il mondo è cambiato“, prendiamone atto. Qualcosa che forse non volevamo capire per timore o incapacità, ora è sotto i nostri occhi e dobbiamo chiederci se sia il caso di combattere piuttosto che accettare. Capaci di vedere noi stessi, nelle nostre qualità e nelle nostre fragilità, ora siamo in grado di vedere anche gli altri, nello stesso modo.

Non permettere che il timore del giudizio ti lasci senza scelta.

Avevo parlato qualche mese fa di come il timore di un giudizio ci abbia azzerato la possibilità di una scelta. Questo è un inganno che andrebbe superato perchè nel tempo crea intolleranza, divisione, creando un impero che non ha niente di umano. Nei prossimi mesi le persone saranno spinte a collaborare ma nello stessso modo a isolarsi perchè come ho già scritto molte volte (e non mi stancherò mai di ripeterlo) ogni energia contiene in sè il suo opposto. Si tratta di scegliere.

Nella Luce è presente l’Oscurità.

Sappiamo bene che dentro ogni persona, relazione, progetto, è presente il bene e il male, la luce e l’ombra e non è così semplice fare discernimento soprattutto se pervasi da emozioni e stati di condizionamento mentali che ci rendono schiavi di convinzioni altrui (più che nostre). La pulizia non è ancora terminata e ben presto chiunque potrà agire in questa direzione, portando del bene a tutti perchè, durante l’estate, avvantaggiati dal tempo estivo, saremo chiamati a collaborare sempre di più.

Buone vacanze.