Onda finale (il cambiamento)

L’opposizione di Giove in Bilancia con Urano in Ariete mostra l’urgenza di ritrovare abitudini più salutari, un cambiamento che non è solo da intendersi nel piano della propria realtà ma soprattutto nell’ ottima morale di una responsabilità che sia verso se stessi ma anche verso gli altri.

Indubbiamente i tempi indicano che la direzione dell’umanità è rivolta totalmente verso l’ego. Non sempre gli uomini hanno piena coscienza di questo e spesso sono indotti nel comportamento sfruttando strumenti che li hanno indirizzato verso una comunicazione opposta all’ indottrinamento dell’epoca precedente.

(Guida Astroenergetica, l’onda finale del 2016)

L’occasione del prossimo periodo sarà di un cambiamento che, attraverso le relazioni, volge nell’aspetto spirituale più profondo dell’essere. La direzione della trasparenza e della verità prima di tutto in sè stessi come opportunità di ritrovare qualità e valore in ogni momento della nostra esistenza, abbandonando quei compromessi a cui ci hanno spinto le circostanze. Un percorso che ci conduce verso un 2017 dove, con gli effetti rallentati dei transiti più lenti, potremo beneficiare di forza o di oblio, a seconda dell’attrazione che agirà verso di noi. Buon equinozio, buone opportunità.

Ultimo numero della Guida in vendita nello shop.