La forza del Sole

In questi giorni il Sole comincia ad aumentare la sua forza attrattiva che culminerà proprio nel periodo che precede il Natale. Il Sole richiama a sè energia planetaria e tutte le menti connesse con questa forza non potranno fare a meno di spostare l’attenzione su questo importante momento.

Un momento che potrebbe rivelarsi fondamentale nella storia dell’umanità e non per grandi eventi manifesti quanto piuttosto per la capacità che avrà di risvegliare le persone verso atteggiamenti consapevoli, più umani.

Ritrovare l’umanità è la missione dell’uomo di questo tempo, disconnesso, alla ricerca di una realtà “aumentata” che lo allontana dalla sua carne, dal suo sangue, dalla sua fame di terra.

Questo avvicinamento alla forza solare potrebbe significare per molti una grande voglia di isolamento, di chiusura verso gli altri a volte con atteggiamenti aggressivi, di difesa estrema di quello che rappresenta il proprio “confine”.

Tutti hanno bisogno di confini. Sono il recinto dell’indomita forza selvaggia che dimora in ogni uomo, il limite che preserva l’identità, l’ambizione a custodire la propria luce, il proprio inestimabile valore.

Questo mese è un ottimo periodo per superare con forza e determinazione i legami che hanno condizionato la nostra esistenza, privandoci del raggiungimento di quelle mete e di quei risultati per cui abbiamo sofferto.

Non reagire con violenza a questa comprensione ma con moderazione elimina la dipendenza, preservando il lato umano di te, dell’altro.

Esercizio consigliato Sui Kan Omt-Ha, la piramide dimensionale (puoi trovarlo insieme ad altri esercizi utili a pulire la tua energia e la tua mente qui)