Plenilunio della Volontà (4 giugno 2012) + eclisse di luna ore 13.00

Oggi è il Vesak, festa molto significativa per i buddisti. Questo coincide con il terzo plenilunio esoterico, legato alla Festa della Buona Volontà, la discesa sul piano umano dell’agire in unione con il piano divino. Proprio in questa giornata si verifica un’eclisse di luna parziale che nella simbologia della cultura di molti popoli è vista in maniera funesta. Tuttavia l’energetica ci insegna che ogni cambiamento, ogni possibilità può essere buona quando è sviluppata nella giusta direzione e nell’apprendimento reale di quel messaggio che porta con se. Di questo ho parlato nella trasmissione di ieri, dedicata agli eventi di questi tre importanti giorni con il quale molti sono convinti che si aprirà un nuovo ciclo cosmico. Per oggi presento un esercizio che stimola il rafforzamento percettivo nell’unione di questi importanti eventi,da eseguire soprattutto verso le ore 13.00 (fino alle 23.00 max).
Consiglio di eseguire comunque durante la giornata l’esercizio di pulizia emotiva presentato nel post di ieri in preparazione dell’esercizio che andrà in onda domani sera su radio energia.


Si parte con le braccia abbassate lungo i fianchi e inspirando si disegna un cerchio fino a raggiungere il centro sopra la testa che corrisponde al settimo chakra. Quindi si buttano le braccia di fianco (destro o sinistro) cercando di descrivere un semicerchio, buttando fuori l’aria con forza dalla bocca e poi inspirando si torna nella posizione precedente, descrivendo sempre un semicerchio. Quindi si ritorna nella posizione iniziale con le braccia lungo i fianchi espirando e descrivendo con le braccia un cerchio.
Ripetere sette volte per parte alternando la posizione nr. 3 (fianco) destra o sinistra (quindi in tutto sono 14 ripetizioni).

Prossimo appuntamento : Venere transita sul sole, esercizi previsti, cerchi nel grano. 
Spiegazione sull’energetica del plenilunio 

www.energiamaya.com