Arcangelo Michele + Opposizione Urano – Sole

Domani ci sono due appuntamenti che avevo segnato nella mia agenda energetica.
Il primo è il verificarsi del transito in opposizione Urano – Sole.
Urano è il settimo pianeta del sistema solare. Nonostante per grandezza sia il terzo del sistema solare e quindi potrebbe anche essere visibile ad occhio nudo, per la sua lentezza e la sua scarsa visibilità fu scoperto solo nel 1781. Era stato identificato come una stella ed invece era un pianeta!
E’ un gigante azzurro che impiega circa 84 anni per ruotare attorno al sole (la sua rotazione è contraria alla maggior parte dei pianeti). Stasera  parliamo di questo incontro/scontro che darà i suoi frutti migliori nell’occasione del plenilunio che approfondiremo nelle dinamiche più complete nell’appuntamento di domani dedicato esclusivamente alla luna piena di settembre.
Urano è l’ultimo pianeta che può effettuare la rivoluzione di una vita terrestre e in questo assume un significato individuale e collettivo molto importante.
In aggiunta domani, nel precipizio verso la discesa solare dell’autunno, la festa dell’Arcangelo Michele rinforza quel movimento della volontà e della Luce.

Un momento che possiamo dedicare al nostro rinforzo che avrà anche degli effetti benefici sul sistema immunitario. L’esercizio Sui Kan che possiamo fare nell’ora dello zenith è quello che avevo già presentato in altre occasioni (esercizio della spada) E’ uno degli esercizi angelici migliori che riesce a trasmettere quella sensazione di rinforzo e di luce quasi immediatamente.
Stasera su Radio Energia parleremo di tutto questo (Archivio trasmissioni).

www.energiamaya.com