Dialogo verso i popoli fratelli

Luna piena di novembre 2015

Carissimi,

Se voi foste consapevoli di tutta l’energia che vi accompagna, non avreste più paura di essere quello che siete. Come un elefante grande e grosso, avete paura del piccolo topo che passa e vi bloccate in questa paura, senza capire che quel topo è solo un residuo di un tempo che ormai sta terminando. Avrete il coraggio di credere in Voi stessi? L’Universo vi sta aspettando con pazienza e Amore. Cogliete la meraviglia nell’osservare la vostra fragilità, sospendete i giudizi verso gli altri e restate nell’ascoltare quei pensieri che vi passano per la mente ogni istante. Sono importanti? Coglieteli. Sono inutili? Lasciateli andare.

Amate voi stessi.

Rilassamento guidato