Dicembre, alle porte del Nuovo Tempo

Cari figli delle stelle, sono felice di poter fare questo viaggio con tutti voi, in questo tempo così speciale e unico. Certo, ogni momento del mondo lo è ma questi anni sono l’inizio di un mondo nuovo, quello che avete sempre sperato.

Perchè parlo di speranza? Non è forse questa l’emozione più difficile da tenere nel cuore? Molto più semplice convivere con la paura, vero? Questo è il ragionamento sbagliato che abbiamo condotto per anni, secoli, millenni. E’ arrivato un tempo diverso, dove finalmente potrete sperimentare la libertà che non significa “faccio tutto quello che voglio”, affermazione infantile con cui l’umanità ha dovuto sperimentare la sua crescita. Si tratta di “esprimo me stesso” in quelle qualità meravigliose che sono solo tue, quelle di cui questo mondo ha necessità di nutrirsi, le persone che incontrerai avranno bisogno di ascoltare, vivere, respirare.

Con dicembre inizia il tempo sacro della grande tribolazione che non vuol dire sofferenza fine a se stessa ma travaglio per la nascita. Pensa a un bambino, alla fatica che fa la madre e lui stesso per venire al mondo. Tu vorresti fare questo senza fatica, lo so. Rifletti però su quanto stai faticando. Sposta l’attenzione e l’intenzione, questo è il tempo giusto. Nutri la tua immaginazione di sogni, non di incubi. Sei un figlio delle Stelle, non dimenticarlo.

Cikala Itka

(tratto dalla Guida Astroenergetica 2020)

Pubblicato da Giuseppina

Amo la dialettica ma non disdegno la didassica.

One thought on “Dicembre, alle porte del Nuovo Tempo

I commenti sono chiusi.

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: