La suggestione di uno zero

Cari figli delle stelle, non vi parlerò delle date palindrome (dal greco “correre all’indietro). Non vi parlerò del ritorno di Plutone ai tempi dell’indipendenza degli Stati Uniti d’America. E’ quello che cercano di fare da sempre, con insistenza, con pressione mentale e sociale: tornare indietro, ripetersi perchè non hanno creatività e perchè amano prenderci in giro, deridere la nostra intelligenza e la nostra capacità di comprendere.

La fine di febbraio di questi giorni crea un forte legame tra le forze archetipe di Plutone, Marte e Venere nel segno terrestre ancestrale del Capricorno. Puoi immaginare in questa scena il concepimento, l’entrata dello Spirito nella fecondazione. E’ un momento di grande forza e sforzo dove la pulsione della sessualità (sforzo) incontra l’apertura dello Spirito (forza).

Non lasciare che il tempo suggestioni la sacralità dell’Eterno di cui fai parte.

Io sono luce, io sono amore. Io sono.

Cikala Itka

Pubblicato da Giuseppina

Amo la dialettica ma non disdegno la didassica.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: