Timeline, la tua macchina del tempo

Probabilmente la macchina del tempo esiste da molti anni ma la maggior parte degli esseri umani non ne è a conoscenza. Tuttavia ognuno di noi ha una personale macchina del tempo che utilizza molto più spesso di quello che pensa: la memoria.

Nell’ultimo articolo abbiamo proposto una riflessione metodologica sull’applicazione della curvatura di Fibonacci nella linea del tempo individuale. Non è difficile comprendere come ognuno di noi attraversi una linea spazio temporale precisa, come un filo dorato che è la nostra esistenza e che esprime la sua potenzialità e luminosità quando è capace di linearità. Infatti è molto comune che questa linea sia aggrovigliata e spesso disallineata con la memoria evolutiva.

La Terapia della Time Line è nata nel 1985 da Tad James che applicò per primo un processo terapeutico a questo concetto di memoria interna come sistema di immagazzinamento. Il risultato è stato un insieme di tecniche che producono una veloce e duratura trasformazione dei comportamenti. Dai suoi primi studi tanti ricercatori e operatori, hanno sviluppato delle loro personali visioni su questo tipo di concetto, sviluppando una miriade di tecniche simili.

La terapia della time si basa su questo tipo di problema: dove stai immagazzinando i tuoi ricordi e le proiezioni (immaginazioni creative) del futuro? Se si tratta dello stesso punto, facilmente crei confusione, questo non è corretto quindi hai bisogno di un metodo per resettare il flusso temporale (ad esempio con la PNL). Secondo questi studi ci sono diversi tipi di linea temporale, ciascuna di queste identifica un tipo di approccio o sistema sul quale occorrerà concentrarsi. Per esempio, la linea nebulosa o mentale è di quelle persone che si toccano molto la testa e pensano che tutto sia contenuto in questo spazio. Occorrerà quini reindirizzare la loro consapevolezza nelle memorie del corpo (cuore, gola, pancia e così via) per riportale alla consapevolezza della loro “interezza”.

Si può affrontare attraverso un movimento energetico una risistemazione della linea temporale energetica? Certo, come sempre si può lavorare da un punto di vista cognitivo o fisico, a seconda della predisposizione personale, ripristinando una linearità che riporta un grande beneficio fisico, energetico, spirituale.

Energia Maya

Curvatura e timeline

Oggi voglio parlarti di una sequenza che negli ultimi anni è diventata molto famosa, quella di Fibonacci. Egli era un matematico molto dotato che aveva individuato la sequenza 0,1,1,2,3,5,8,13…che si ottiene sommando i numeri in sequenza. Al suo tempo non aveva avuto molto successo ma in seguito si è scoperto che la descrizione del movimento a spirale cosi presente in natura perchè è la forma che descrive la vita su questo pianeta. In una sua opera che pubblicò nel 1202, il liber abaci (libro dell’abaco), Fibonacci espose i fondamenti dell’algebra e della matematica usati nei paesi arabi, introducendo la sua serie numerica tra cui l’approssimazione del rapporto aureo (“Il tutto sta alla parte come la parte sta al rimanente”).

La sezione aurea è stata utilizzata nell’architettura, nell’arte pittorica, anche nella musica. Sembra rappresentare lo standard di riferimento per la perfezione, la grazia e l’armonia. Possiamo osservare questa legge nella Natura. Cosa potrebbe rappresentare questa legge nel rapporto con la vita dell’uomo?

La sequenza di Fibonacci | Libera Diffusione

Se la crescita è regolata dalla serie, anche la vita dell’uomo potrebbe avere questa correlazione. Nel 2001 abbiamo analizzato le vicende di vita di alcuni di noi prima di provare ad allargare il campo di esperienza. Dopo la raccolta di quasi un centinaio di questionari di persone che ruotavano attorno all’associazione, abbiamo capito che quando c’è una risoluzione di eventi o situazioni difficili in un certo modo si aggancia la serie per ritrovare quel ritmo naturale della crescita che ci porta a espandere la nostra energia. Prendiamo il caso di un evento, esperienza, incontro fatto in un anno della serie (numeri rossi) seguendo questa linea possiamo verificare cosa è capitato nella nostra esistenza e spesso troveremo un grande valore negli anni rossi. C’è quindi una spirale energetica che ci ha guidato nella crescita in maniera forte, correlata. Non è tutto. La serie di Fibonacci riguarda la perfezione di una crescita che non sempre è ritrovabile all’interno della vita di ciascuno di noi. Più spesso possiamo creare una serie personalizzata partendo dall’evento o esperienza che ci ha segnato, per esempio un incidente a 18 anni. Seguendo la serie 18,19,37,56 troviamo alcune date che potrebbero facilmente avere un forte significato per noi, senza che questo sia stato programmato prima. Facciamo un altro esempio: il trasferimento all’estero a 31 anni: 31,32,63. Ognuno può stabilire la sua personale serie in base all’evento o esperienza che hanno rappresentato una svolta, significato, un cambiamento. Più è stato fatto in atti giovanili e maggiore è la sua capacità espansiva di irradiamento e curvatura (anche rispetto alla nostra timeline). Maggiore è l’età dell’evento e maggiore è la fase di stabilizzazione richiesta.

Energia Maya

Orbs, sfere di luce

Negli ultimi venti anni si è intensificato il fenomeno di sfere bianche sulle fotografie. I sostenitori della scienza ci spiegano che sono “insetti”, “povere”, “rifrazioni del flash”, “angolazioni della luce che producono effetti stroboscopici”.

I curiosi che sperimentano le risposte con il dubbio come è giusto che sia nell’applicazione della propria intelligenza, hanno sperimentato questo effetto anche senza l’uso del flash, con l’utilizzo degli infrarossi, con l’uso di più macchine in angolazioni differenti che riportano queste sfere di luce nelle stesse posizioni come se “esistessero” realmente anche se l’occhio umano non è in grado di vedere.

Oggi alle ore 18,00 sul canale di Radio Energia https://t.me/radioenergiamaya parleremo con Gianni di questo fenomeno. Potrete riportare la Vostra esperienza o le vostre domande che probabilmente si aggiungeranno alle nostre.

Molti ricercatori hanno ipotizzato che si tratta di energia in evaporazione, una transizione insomma che potrebbe essere in linea con l’apertura del nuovo tempo e dunque un salto dimensionale del pianeta. Altri percepiscono una forte energia spirituale, angelica, buona. Alcuni parlano di forze aliene. E’ particolare che si verifichi solo in assenza di luce solare ma il fenomeno ci porta a immaginare una forma di risveglio collettivo dove quello che prima non era visibile ma c’era, oggi è verificabile da chiunque. Stiamo iniziando a percepire quell’invisibile che vive intorno a noi?

Sulla scienza vogliamo ricordare che nessun fiore ha lo stesso profumo anche quando è della stessa famiglia. E’ un fatto meraviglioso che ci ricorda la ricchezza e l’abbondanza che vivono su questo pianeta.

Energia Maya

E’ tempo di guarire

Il portale di guarigione, legato all’energia di Giove, agirà dal 27 settembre al 6 ottobre.

L’ultimo portale si unisce all’energia dell’equinozio autunnale, proseguendo il processo di guarigione che è iniziato nel 2020, con la presa di coscienza di cosa porta squilibrio al nostro benessere.

Ora è tempo di volgere lo sguardo verso quello che percepiamo come equilibrio e capire come possiamo rendere migliore la nostra natura, proseguire nella nostra crescita, attraverso la pulizia della memoria cellulare.

Vediamo di cosa si tratta.

Noi siamo fatti di energia che fluisce con scariche positive e negative. Quando il flusso è positivo, armonico, costante, ogni cellula del corpo viene attraversata da questa energia che invece si blocca quando c’è una scarica negativa e viene dalla stessa immagazzinata. Queste scariche negative in punti frequenti, creano dei blocchi e dunque l’impulso ad agire in un certo modo.

Pensiamo a una persona che si arrabbia molto. La rabbia colpisce il fegato con scariche negative che nel tempo assorbe questa energia creando un blocco. Perché si arrabbia sempre? Perché all’interno delle cellule c’è una memoria che fa scattare la sua rabbia (come meccanismo di difesa o di manifestazione della sua volontà) ogni qual volta si tenta di farle cambiare idea.

Spesso non si ha consapevolezza di questo, può essere difficile cambiare attraverso un percorso di riconoscimento del problema.

Questo blocco diventa una memoria cellulare che influenza il nostro agire, il nostro comportamento, intensificando un problema che nel tempo può diventare malattia. La pulizia della memoria cellulare consiste nell’agire profondamente all’interno della cellula estraendo queste scariche negative e trasformandole in scariche positive.

Durante i giorni del portale sarai aiutato ad attuare questo processo in molti modi, liberandoti di quelle memorie che influiscono i tuoi comportamenti, le tue paure, le tue credenze. Questo è meraviglioso, un processo di liberazione che ti porterà all’indipendenza da quello che è stato, permettendoti dunque di scegliere la tua strada.

(Guida Astroenergetica 2021)

Cikala Itka

Segui il tuo Cuore

Il nostro profilo facebook è stato nuovamente bloccato ma questo non rappresenta più un problema. Abbiamo scelto un altro social (Telegram), per continuare ad essere liberi, perchè c’è bisogno di cambiare, di ritornare a vivere, sognare, sperare.

Abbiamo cercato di capire più volte perchè fossimo così interessanti per il sistema facebook dal momento che i nostri sono contenuti che parlano di amore, pace, cuore. Ci sono utenti che parlano di dittatura, con contenuti violenti, di divisione e che diventano “guru” dell’informazione della controinformazione. Non li abbiamo mai visti avere problemi di blocchi da parte del sistema.

Durante questi giorni di plenilunio abbiamo compreso che facebook e tutti gli aggregatori sociali, virtuali o fisici, ti accreditano se contribuisci alla lotta, alla divisione, a creare quel dualismo che deve essere alla base di ogni sistema sociale. Non puoi restare nel centro, non ti è concesso restare in un percorso evolutivo. Se vuoi partecipare al gioco devi entrare in una squadra. Questo è l’errore che non porta a crescere ma solo vedere nell’altro un nemico perchè ti priva della libertà. Non c’è niente di personale nella scelta che compie ogni fratello su questo pianeta, anche quando è manipolato dal sistema. Non c’è niente di personale quando ti offende e ti deride. Non cedere alla trappola del dualismo, è questo che vogliono realizzare!

Tuttavia, non sempre è così semplice. Alcuni “guru” sono stati creati dal sistema per togliere tensione, energia, possibilità. Sobillatori come chi nella folla ha guidato il popolo a gridare “Barabba”, un ladrone, anzichè il nome di Jesus, il Maestro. Come è stato possibile?

Ascolta con il cuore chi ti dice cosa fare, ascolta con il cuore chi si erge sul pulpito della soluzione. Medita, ascolta, cerca di avere maggiore comprensione delle tue possibilità e delle tue responsabilità. Questo è un tempo nuovo dove ciascuno dovrà affrontare individualmente la sua Verità. E’ meravigliosa la tua individualità, tu sei unico, prezioso, amato.

Attenzione a chi segui, meglio ascoltare il tuo cuore.

Energia Maya